Nessuno mi può giudicare

In arrivo quattro conferenze in provincia di Cuneo sul tema della giustizia minorile

 

I ragazzi del carcere minorile Ferrante Aporti di Torino organizzeranno 4 conferenze dalla A alla Z con l'aiuto di Forcoop e UISP Torino

 

Pol.a.ri.s è lieto di annunciare che UISP Torino e Forcoop stanno lavorando per realizzare una serie di conferenze di in provincia di Cuneo in collaborazione con i ragazzi dell’Istituto Penale Minorile "Ferrante Aporti".

L’idea è quella di fornire agli addetti ai lavori, alle scuole e agli stakeholders (nonché ai cittadini) dei momenti di incontro e informazione sul tema della giustizia minorile (prevenzione, nuovi fenomeni di devianza, interventi e reti di lavoro, collettività e vittime) e del disagio e devianza giovanile.

Il valore aggiunto di questa iniziativa è il conivolgimento dei ragazzi del Ferrante Aporti non solo come destinatari passivi, ma inserendoli attivamente nel dialogo grazie alla realizzazione di video-domande e testimonianze da proporre durante le conferenze.

Il lavoro dei ragazzi si sta sviluppando attraverso un laboratorio multimediale che intende realizzare locandine e campagna di comunicazione per l’evento.

Oltre alle conferenze sono previsti una serie di attività collaterali ma non meno importanti: torneo di calcio, concerti, proiezioni di film, eventi culturali. Come ultimo appuntamento verrà proposto un mercatino con i prodotti delle carceri.